Siti di hosting e registrazione domini

Questa pagina contiene consigli vari per non esperti sull'hosting e la registrazione dei domini, per sapere il modo migliore per creare un sito web spendendo il meno possibile ed avendo un servizio il più possibile efficiente.
L'hosting è il servizio che serve per ospitare i vostri siti su un sever rendendolo disponibile a tutti su internet, e ne esistono di diverse tipologie a seconda dei prezzi e delle prestazioni:

Hosting gratuito

La forma più semplice ed economica, adatta solo per chi vuole fare un sito piccolo e amatoriale con qualche pagina. Le aziende che offrono l'hosting gratis guadagnano mostrando pubblicità sulle pagine del vostro sito, ma ormai visto che con Facebook anche chi non ha esperienza può creare pagine e contenuti questo tipo di servizi sta scomparendo.

Hosting condiviso

L'hosting condiviso (o shared hosting in inglese) è la soluzione più comune, utilizzata da tutti quelli che non hanno esigenze particolari, cioè non hanno decine di migliaia di visitatori al giorno, siti molto pesanti con video o tantissime foto ad alta risoluzione, e non hanno bisogno di avere un controllo totale del server per farci girare programmi particolari o installare applicazioni specifiche (ad esempio una versione molto aggiornata del php o di mysql).
L'hosting condiviso è relativamente economico, potete spendere da 3 a 6 euro circa al mese per avere la possibilità di hostare un numero illimitato di siti, avendo a disposizione la possibilità di usare linguaggi di scripting (php o asp), installare piattaforme come wordpress o joomla (spesso in maniera automatica), e usare database per creare siti dinamici. Non avete la flessibilità di installare tutti i programmi che volete, ma per quasi tutte le persone questo non ha nessuna importanza e quindi è la soluzione ideale.

Virtual Private Server (VPS)

I vps sono server virtuali, sono una soluzione intermedia tra l'hosting condiviso e i server dedicati, che permettono di avere la flessibilità che ti consente il possesso di un intero server ad un costo molto minore (minimo 50 euro). Coi vps potete gestire i vostri siti proprio come se fossero hostati su un server dedicato, con il suo filesystem, il suo sistema operativo e i suoi programmi, e tutto è liberamente accessibile e modificabile. Per i meno esperti, e anche per gli esperti che vogliono un bel po' di comodità in più, il tutto può essere gestito tramite delle interfacce web (in genere cpanel o plesk), senza dover doversi connettere direttamente col server e lavorare da riga di comando.

Server dedicati

La soluzione più costosa e più potente, costa diverse migliaia di euro all'anno e per questo è adatta solo ad aziende con un altissimo numero di visite sui loro siti, o privati con moltissimi soldi da spendere e che gestiscono siti di grande successo (sia dal punto di vista dei visitatori che delle entrate economiche). Si ha un intero server a disposizione per i propri siti, e volendo se ne possono anche prendere più di e usarli come backup, server mail, o per gestire i database.

Qui di seguito trovate pagine specifiche sull'acquisto di hosting e di domini per i vostri siti:

I migliori hosting economici    
     

  • Categorie: hosting condiviso
  • -
  • virtual private server economici
  • -
  • server dedicati
  • -
  • registrazione di domini internet